CAMBIO STAGIONE IN CAMPER

CAMBIO STAGIONE IN CAMPER

PUBBLICATO IL 17/03/2021

Controlli da fare alla fine della stagione invernale e pulizie di primavera del camper

Almeno due volte l'anno ci prendiamo un paio di giorni per pulire a fondo il camper e per fare alcune procedure necessarie affinchè tutti gli impianti funzionino correttamente.
Di solito queste pulizie grandi coincidono con i cambi di stagione: uno lo effettuiamo tra l'inverno e la primavera e l'altro tra l'autunno e l'inverno.
Noi usciamo il camper tutto l'anno, per cui non troverete alcune procedure in questo articolo perchè non le facciamo poichè cerchiamo di non farlo mai stare fermo per più di due settimane.

PULIZIE DI PRIMAVERA in camper


πŸ“Œ Via le coperture termiche invernali totali: togliamo dal gavone le coperture termiche integrali e lasciamo solo quelle dei vetri che potrebbero servire anche in estate per proteggersi dal caldo.

πŸ“Œ Togliamo dal gavone tutta l'attrezzatura invernale come catene, pala da neve, slittini, sci, snowboard, scarponi e tute da sci


πŸ“Œ Svuotiamo tutti serbatoi delle acque (anche il boiler) e li sanifichiamo con un prodotto di Acquatravel. Ogni mese e mezzo circa facciamo un giro anche con acido citrico nei serbatoi delle acque chiare.

πŸ“Œ Riempiamo il gavone con sedie,tavolo,griglia,cucina da esterno. Per ora non mettiamo ancora giochi da mare, ombrellone e canoa, lo facciamo verso Giugno. I costumi e gli asciugamani li teniamo sempre a bordo in ogni stagione poichè potrebbero servirci per terme, spa e piscine coperte.

πŸ“Œ Abbiamo pulito a fondo la mochette, il pavimento, i vetri, la doccia, il bagno e tutti i mobiletti. La pulizia della mochette la facciamo con il vapore, mentre per le plastiche usiamo prodotti specifici per camper. Ricordiamo che le plastiche vanno pulite con prodotti appositi per evitare che ingialliscano con il tempo.
Vi lasciamo il link del prodotto che abitualmente usiamo noi.
Anche le finestre vanno pulite con prodotti appositi che non contengano alcool. Infatti i prodotti a base alcolica tendono a crepare le plastiche e con il passare del tempo possono rompersi. Vi lasciamo il link del prodotto da noi usato.

πŸ“Œ Abbiamo controllato che nei mobiletti non ci fossero alimenti che scadono a breve. Laciamo sempre prodotti a lunga scadenza, come tonno, passato, pasta, riso e qualche scatoletta. Anche sale, olio, zucchero e caffè rimangono sempre a bordo. Per lo zucchero usiamo solo le bustine!

πŸ“Œ Controlliamo gli impianti di luce e gas che sia tutto funzionante. Puliamo i bocchettoni del riscaldamento, Infatti avendo due cani a bordo si forma spesso della lana all'interno delle tubazioni, per cui due volte l'anno le ripuliamo con l'aiuto di aspirapolvere e compressore
Noi non abbiamo condizionatore o Viesa, ma se lo avete questo è il momento giusto per rimetterlo in moto.
Ricordatevi che se avete riscaldamenti a gasolio è bene ogni mese al massimo farlo partire anche in piena estate per 15/20 minuti per un uso ottimale.

πŸ“Œ Lavaggio esterno di tutto il mezzo: olio di gomito e via alla pulizia esterna.
Vi consigliemo un prodotto apposito per eliminare le antiestetiche righe nere.