Cani in camper: consigli utili

Cani in camper

PUBBLICATO IL 14/01/2021

mini guida sulle cose indispensabili da portare in camper

Vogliamo darvi qualche consiglio su come viaggiare con i nostri amici pelosi.

Come sapete, nel nostro equipaggio ci sono due cagnolini di taglia media: Nami e Kiba.

Cosa portiamo a bordo del nostro camper per i nostri cani:

1. Cuccie : se i vostri cani sono abituati ad averle anche a casa vi consigliamo di averne una dedicata al camper; potete disporla sotto la dinette oppure ai piedi del vostro letto.

2. Ciotole : noi utilizziamo le ciotole in silicone che sono ancorate a un tappetino anch'esso in silicone. Questo ci rende più facile lo spostamento, la pulizia ed eventuali danni che possono compiere quando mangiano e bevono, senza dover poi lavare il tappeto sottociotola, al quale basta solo una sciacquata.

3. Cibo e premietti: ricordatevi sempre il loro cibo e dei premietti. Preferiamo portare sempre il loro cibo da casa e non comprarlo quando siamo via, perchè potrebbe non essere sempre semplice da reperire. I premietti ci serviranno per intrattenerli quando necessario.

4. Giochi: lasciamo sul camper sempre qualche giochino per loro in modo tale da non farci sgranocchiare la dinette o altro

5. Documenti: portiamo sempre il loro libretto vaccinale e il loro passaporto. I campeggi e le aree sosta potrebbero infatti richidervelo al vostro arrivo, insieme ai documenti di tutta la famiglia. Il libretto deve sempre essere aggiornato e in regola con tutte le vaccinazioni obbligatorie. Il passaporto non è obbligatorio per vacanze in italia, ma è obbligatorio per viaggi all'estero. Sul passaporto vengono applicate le fustelle recanti la prova che si è effettuata la vaccinazione anti-rabica. L'anti-rabica si effettuta ogni anno o ogni due anni ( a seconda della tipologia di vaccino che utilizza il veterinario). Noi preferiamo farla ogni anno, in questo modo se vogliamo andare all'estero siamo pronti per poterlo fare. Questo poichè se il vaccino non viene fatto regolarmente oppure è la prima volta che lo fate, devono trascorrere almeno 40 gg dall'iniezione.
Se vi recate all'estero senza passaporto o con un passaporto non in corso di validità e vi controllano, i vostri cani verranno messi in quarantena e la relativa spesa sarà a carico vostro e le vostre vacanze rovinate!
Per fare il passaporto dovete chiedere al vostro veterinario e poi recarvi all'asl della vostra provincia.

6. Farmaci: si la borsetta delle medicine la prepariamo anche per i nostri cani. Tengo sempre sul camper dei fermenti lattici, delle goccie per orecchie e occhi, delle salviette antizanzare o dei repellenti per animali e il cortisone. NB Kiba è un cane allergico alle Api e va in schock anafillatico se viene punto, per cui SOTTO PRESCRIZIONE VETERINARIA abbiamo siringhe e cortisone sempre sul camper.

7. Ascigamani e salviette

8. Giunzagli di scorta e lunghine : i nostri cani non stanno mai senza giunzaglio durante escursioni e passeggiate, ma per dargli un po piu di liberta usiamo le lunghine

9. Catena/ Corda per legarli al camper in estate quando siamo all'aperto sotto il tendalino

10. Museruole: in alcuni luoghi sono richieste, come traghetti, treni o mezzi pubblici, per questo ne abbiamo due sempre sul camper.

11. Cani durante il viaggio : i cani dovrebbero durante il viaggio essere messi in sicurezza. Noi utilizziamo dei guinzagli che si attaccano alle cinture di sicurezza. Potete in alternativa usare i trasportini.

 

Speriamo che questa mini-giuda vi sia stata utile