VALUTAZIONE ITINERARIO:

COSTO CARBURANTE:
€ 65

COSTO SOSTE:
€ 31

KM PERCORSI:
544

TIPOLOGIE DI SOSTE:

Sosta libera

Campeggio

 title=

Un weekend in Liguria in camper

PUBBLICATO IL 28/09/2020

Ceriale ed Albenga in camper

L'estate è finita ormai ufficialmente da qualche giorno, ma decidiamo di andare a trascorrere il weekend in Liguria sperando ancora in qualche sprazzo di sole.

 

TAPPA 1

Tappa 1 - LODI - CERIALE

Venerdì

Partiamo dopo cena e raggiungiamo la località di Ceriale.
Qui in bassa stagione si può parcheggiare fronte mare il camper, in un parcheggio libero senza incappare in multe, ovviamente rispettando tutte le norme del codice della strada e del buon senso.
Il parcheggio si trova accanto al parco giochi per bambini all'inizio della spiaggia ed è molto comodo per passeggiata e ciclabile.
Parcheggiamo il nostro camper e ci addormentiamo cullati dal rumore delle onde che si infrangono sugli scogli.

Sabato 

La mattina ci svegliamo con un panorama splendido.
Decidiamo di far colazione in uno dei tanti bar presenti lungo la via pedonale che conduce al centro di Ceriale e fare poi una bella passeggiata.
Assistiamo alla chiusura della stagione estiva: bagnini che tolgono ombrelloni, persone che portano nei rimessaggi piccole imbarcazioni e gommoni, operai che ripuliscono le panchine di legno e mettono l'impregnante per proteggerle dal freddo invernale.
Un po' di malinconia ci pervade, ma il borgo di Ceriale è comunque ancora vivo di persone che passeggiano, prendono l'ultimo sole in spiaggia e i più temerari fanno anche il bagno!

 

VALUTAZIONE TAPPA:

TIPOLOGIA DI SOSTE:

Sosta libera

TAPPA 2

Tappa 2 - CERIALE - ALBENGA

In tarda mattinata decidiamo di spostarci in un campeggio, non troviamo posto in  quello che avevamo puntato, ma senza perderci d'animo ne cerchiamo un altro e approdiamo al campeggio Italia ad Albenga.
Troviamo posto nella zona dedicata ai camper e ci sistemiamo per il pranzo.
Il pomeriggio ci regala un acquazzone, per cui ci accoccoliamo nel nostro camper per guardare un film e leggere un libro.
La pioggia smette verso le 18, per cui decidiamo di sistemarci per andare a fare un aperitivo nel bar del campeggio.
Ci preparano un bel aperitivo ricco di affettati, focaccia e patatine per la gioia di Silvia!
Soddisfatti torniamo al nostro camper per preparare un altrettanto buona cena a base di costolette in umido, cipolle caramellate e fagioli lessati ( precedentemente sgranati insieme a Silvia nel pomeriggio) 😝

Andiamo a nanna piu che soddisfatti.
 

Domenica 

La mattina ci svegliamo con una temperatura un po' bassina alla quale non siamo ancora abituati per cui, testiamo per la prima volta l'efficienza della nostra Truma Combi Gasolio del nostro camper e notiamo che in pochi istanti esca già una gradevole arietta calda dai bocchettoni.
Il sole inizia ad uscire e prendiamo coraggio e ci facciamo una bella passeggiata sulla spiaggia fino a raggiungere la passeggiata sul lungomare di Albenga. Anche qui rivediamo le scene di ieri a Ceriale: persone intente a smontare tutto.
Il mare è ancora molto agitato e la vista sull'isola della Gallinara è magnifica, sopratutto con il cielo ancora grigio che le fa da contorno.
Per pranzo decidiamo di mangiare fuori dal camper, visto che la temperatura ora è davvero gradevole, e consumare l'ultima grigliata della stagione.
Pisolino al sole e altro giretto in spiaggia nel pomeriggio.
Altro aperitivo al bar del campeggio Italia, anche oggi molto buono!

Cena veloce e si torna a casa.

VALUTAZIONE TAPPA:

TIPOLOGIA DI SOSTE:

Campeggio